Descrizione Progetto

Colas Rail Italia, leader dell’Associazione Temporanea d’Imprese (ATI) con ABB S.p.a., si è aggiudicata l’appalto per la progettazione esecutiva, realizzazione e sperimentazione di una sottostazione elettrica innovativa ai fini della regolazione della tensione e dell’accumulo dell’energia di frenatura dei treni presso la SSE di Forlì.

Si tratta di un progetto dalla forte connotazione innovativa e sostenibile che prevede l’impiego di convertitori a commutazione forzata di tipo VSC – Voltage Source Converter, per la conversione e riutilizzo della potenza generata dai treni in fase di frenatura.

Un sistema particolarmente avanzato, applicato con successo all’estero su sistemi simili ma per la prima volta in Italia in un sistema ferroviario a 3kV cc, che garantisce che l’energia necessaria per l’alimentazione delle linee ferroviarie sia gestita in modo più efficiente.

Dettagli

LUOGO

Italia

CLIENTE

Rete Ferroviaria Italiana

PERIODO

Marzo 2019 – in corso

Aspetti degni di nota

  • Maggior sostenibilità delle infrastrutture ferroviarie
  • Installazione per la prima volta di un sistema di conversione attivo per sottostazione alla tensione di 3kV cc
  • Aumento dell’efficienza energetica attraverso il recupero accumulo dell’energia di frenatura dei treni
  • Impiego di sistema di accumulo a supercondensatori
  • Miglioramento del funzionamento delle motrici elettriche attraverso la possibilità di regolare la tensione della linea di contatto
  • Sviluppo di un progetto speciale per permettere la trasportabilità dell’unità di recupero anche in luoghi diversi dalle sottostazioni, massimizzando l’efficientamento energetico in relazione ai traffici reali delle varie linee ferroviarie.

Scopri gli altri progetti